Ultima modifica: 7 Luglio 2021

Indirizzo musicale

Nel 1991 nella Scuola Secondaria di I grado è stata messa in atto la sperimentazione musicale di cinque strumenti musicali (clarinetto/sax, flauto,  pianoforte, violino e chitarra).

Dal 1999  la sperimentazione è stata trasformata in indirizzo musicale con lo studio di quattro strumenti: clarinetto/sax, flauto, pianoforte e violino.

La scelta del corso ad indirizzo musicale comporta l’inserimento di 2 ore settimanali, aggiuntive alle 30 curriculari, dedicate alle lezioni di strumento e di teoria e solfeggio, in orario pomeridiano, concordate con i docenti delle discipline.

Al corso di strumento musicale si accede tramite una prova attitudinale obbligatoria per la quale non è necessaria la conoscenza dello strumento scelto. La scelta dello strumento viene comunque orientata dagli insegnanti di strumento in seguito alla prova attitudinale, pur tenendo conto delle indicazioni fornite dalla famiglia.

La frequenza del corso è completamente gratuita, mentre l’acquisto dello strumento (di cui è obbligatoria la disponibilità) è a carico delle famiglie. Alla fine di ogni anno scolastico, al Consiglio di Classe dell’alunno/a, verrà rilasciata, dall’insegnante di strumento, una relazione sul programma svolto durante l’anno scolastico.

Il corso è triennale ed accompagna gli studenti per tutto il periodo della scuola media. Alla fine del triennio verrà rilasciata dai docenti una certificazione delle competenze acquisite, specifica dello strumento, che dovrà essere inserita nella scheda di valutazione finale al fine di certificare il conseguimento di un Diploma di Scuola Secondaria di I grado con l’Indirizzo Musicale.

Gli alunni dei corsi strumentali, che si esibiscono nei saggi, nei concerti e nei concorsi, organizzati dalla scuola e da altri enti, hanno ottenuto spesso importanti riconoscimenti. 

Lezioni Concerto

Dall’anno scolastico 2008-2009 la Scuola organizza, presso il Laboratorio Musicale “Francesco Andreotti”, degli incontri pomeridiani o serali per la conoscenza e la divulgazione del repertorio musicale, aperti a tutta la cittadinanza.

Le lezioni-concerto sono diventate un appuntamento fisso per un pubblico sempre più numeroso e vasto proveniente da di vari comuni della provincia.

Concerti degli Alunni

Ogni anno gli allievi dei corsi musicali si esibiscono presso il Tempio Romanico di San Francesco e in altre chiese storiche di Capranica, Santa Maria, Santa Maria delle Grazie in concerti di Natale o Concerti finali dell’anno scolastico. In queste occasioni spesso sono coinvolti anche gli ex alunni che collaborano all’orchestra e al coro della Scuola o eseguono pezzi individuali o di musica da camera.

Da alcuni anni il progetto di continuità realizzato dal professor Luchetti termina con uno spettacolo musicale a cura degli allievi delle quinte classi della Scuola Primaria che eseguono brani da loro creati, nel testo e nella musica, sia con la voce, sia con gli strumenti didattici o realizzano coreografie su basi arrangiate ed adattate.




Il sito utilizza cookie tecnici ed analytics. Usando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi